1887
Research Articles Open Access
Like 0
This item has no PDF Download

Abstract

Secondo uno studio pubblicato di recente (1), pazienti adulti ricoverati nei comuni reparti ospedalieri, che sviluppano un’infezione ospedaliera (IO), rimangono in ospedale 2,5 volte più a lungo, vanno incontro a costi ospedalieri almeno tre volte più alti, e, dopo la dimissione, a costi per medico di base, assistenza infermieristica di distretto e ospedale, maggiori di quelli dei pazienti non infettati. Questo studio, condotto dal Public Health Laboratory Service e dalla London School of Hygiene and Tropical Medicine per conto del Department of Health del Regno Unito (UK), ha anche riscontrato che i pazienti infettati hanno sostenuto costi personali più alti e sono tornati alle lore attività quotidiane e/o al lavoro più tardi dei pazienti non infettati.

Loading

Article metrics loading...

/content/10.2807/esm.05.04.00004-it
2000-04-01
2017-11-20
http://instance.metastore.ingenta.com/content/10.2807/esm.05.04.00004-it
Loading
Loading full text...

Full text loading...

/deliver/fulltext/eurosurveillance/5/4/art00004-it.htm?itemId=/content/10.2807/esm.05.04.00004-it&mimeType=html&fmt=ahah
Comment has been disabled for this content
Submit comment
Close
Comment moderation successfully completed
This is a required field
Please enter a valid email address
Approval was a Success
Invalid data
An Error Occurred
Approval was partially successful, following selected items could not be processed due to error