1887
Research Articles Open Access
Like 0
This item has no PDF Download

Abstract

In Francia, i dati di una rete nazionale di reparti di nefrologia pediatrica suggeriscono che, nel 1998, l'incidenza della sindrome emolitico-uremica (SEU) sia stata di 0,7 casi ogni 100.000 bambini con età inferiore ai 15 anni e che i casi si siano verificati in maniera sporadica. Tra gli 85 casi notificati nel 1998, sei erano importati; ciò spiega la necessità di sistemi nazionali e internazionali di allerta per la SEU. Dal 1996, quando è stato istituito questo sistema di sorveglianza, è diminuita la proporzione di casi sieropositivi. Questo suggerisce che nuovi sierogruppi di Escherichia coli, non identificabili dai sistemi diagnostici sierologici attualmente utilizzati, possano essere responsabili di alcuni casi di SEU.

Loading

Article metrics loading...

/content/10.2807/esm.05.06.00032-it
2000-06-01
2017-11-25
http://instance.metastore.ingenta.com/content/10.2807/esm.05.06.00032-it
Loading
Loading full text...

Full text loading...

/deliver/fulltext/eurosurveillance/5/6/art00032-it.htm?itemId=/content/10.2807/esm.05.06.00032-it&mimeType=html&fmt=ahah
Comment has been disabled for this content
Submit comment
Close
Comment moderation successfully completed
This is a required field
Please enter a valid email address
Approval was a Success
Invalid data
An Error Occurred
Approval was partially successful, following selected items could not be processed due to error