1887
Surveillance report Open Access
Like 0
This item has no PDF Download

Abstract

Nel periodo 1999-2000, sono stati notificati dall'Istituto Superiore di Sanità un totale di 2060 casi di malaria. La maggior parte dei pazienti non aveva ricevuto alcuna profilassi oppure era stata curata inappropriatamente. Il 93% aveva contratto l'infezione in paesi malarici africani, il 4% in paesi asiatici, il 3% in America Latina. Per l'84% dei casi si trattava di P. falciparum, seguito da P. vivax (8%), P. ovale (5%) e P. malariae (2%). I decessi corrispondevano a un tasso annuale di fatalità dello 0,3% nel 1999 e dello 0,5% nel 2000. In generale, i casi di malaria importati riflettono il numero di viaggiatori italiani che sottostimano il rischio di infezione nei paesi malarici dell'Asia e dell'America Latina e di residenti in Italia di origine africana che fanno visita ai parenti nel loro paese di origine.

Loading

Article metrics loading...

/content/10.2807/esm.06.10.00378-it
2001-10-01
2017-11-18
http://instance.metastore.ingenta.com/content/10.2807/esm.06.10.00378-it
Loading
Loading full text...

Full text loading...

/deliver/fulltext/eurosurveillance/6/10/art00378-it.htm?itemId=/content/10.2807/esm.06.10.00378-it&mimeType=html&fmt=ahah
Comment has been disabled for this content
Submit comment
Close
Comment moderation successfully completed
This is a required field
Please enter a valid email address
Approval was a Success
Invalid data
An Error Occurred
Approval was partially successful, following selected items could not be processed due to error