1887
Surveillance report Open Access
Like 0
This item has no PDF Download

Abstract

La vaccinazione contro il morbillo è stata introdotta in Gipuzkoa (Paesi Baschi spagnoli) nel 1978 e poi sostituita nel 1981 con la vaccinazione trivalente morbillo, parotite rosolia (MPR) per i bambini da 12 a 15 mesi. Una seconda dose di vaccino MPR è stata introdotta nel 1992. La popolazione ha reagito favorevolmente alla nuova vaccinazione in due dosi ed è stata raggiunta una elevata copertura vaccinale (nel periodo 1993-2003 rispettavamente 95% e 91% per la prima e la seconda dose). La circolazione del virus del morbillo è stata interrotta nella seconda metà degli anni 1990: tra il 1998 e il 2003 non è stato registrato nessun caso di morbillo autoctono, solo dei casi importati sono stati confermati in questo periodo. Questi dati suggeriscono che il programma di vaccinazione contro il morbillo è efficace. Tuttavia, bisogna mantenere dei tassi di copertura vaccinale elevati (>95%) per le due dosi al fine di evitare delle epidemie di morbillo dovute alla reintroduzione del virus.

Loading

Article metrics loading...

/content/10.2807/esm.09.05.00468-it
2004-05-01
2017-11-22
http://instance.metastore.ingenta.com/content/10.2807/esm.09.05.00468-it
Loading
Loading full text...

Full text loading...

/deliver/fulltext/eurosurveillance/9/5/art00468-it.htm?itemId=/content/10.2807/esm.09.05.00468-it&mimeType=html&fmt=ahah
Comment has been disabled for this content
Submit comment
Close
Comment moderation successfully completed
This is a required field
Please enter a valid email address
Approval was a Success
Invalid data
An Error Occurred
Approval was partially successful, following selected items could not be processed due to error