1887
Surveillance report Open Access
Like 0
This item has no PDF Download

Abstract

La malaria è la patologia infettiva più frequente tra quelle importate in Italia. Fino alla sua eradicazione, circa 50 anni fa, la malaria è stata endemica nella maggior parte del paese. Da allora, è stato istituito un sistema di sorveglianza allo scopo di identificare casi acquisiti localmente che potrebbero indicare un evento di trasmissione autoctona. Negli ultimi dieci anni, quasi tutte le infezioni di malaria notificate (99,7%) sono state acquisite durante viaggi in zone di endemia e solo pochi casi sono stati classificati come autoctoni (ma non introdotti) (1). Il numero totale di casi importati di malaria è aumentato da 191 nel 1986 a 791 nel 1996. A partire dal 1992, il numero dei casi tra i cittadini italiani si è pressoché stabilizzato, mentre i casi tra gli stranieri sono in continuo aumento (1).

Loading

Article metrics loading...

/content/10.2807/esm.04.07.00064-it
1999-07-01
2017-11-18
http://instance.metastore.ingenta.com/content/10.2807/esm.04.07.00064-it
Loading
Loading full text...

Full text loading...

/deliver/fulltext/eurosurveillance/4/7/art00064-it.htm?itemId=/content/10.2807/esm.04.07.00064-it&mimeType=html&fmt=ahah
Comment has been disabled for this content
Submit comment
Close
Comment moderation successfully completed
This is a required field
Please enter a valid email address
Approval was a Success
Invalid data
An Error Occurred
Approval was partially successful, following selected items could not be processed due to error