1887
Surveillance report Open Access
Like 0
This item has no PDF Download

Abstract

Prima dell'avvio dei programmi di vaccinazione, la rosolia era prevalente tra i bambini finlandesi. Dei focolai epidemici apparivano in maniera ricorrente a qualche anno di intervallo. I bambini dai 2 ai 12 anni erano quelli che più frequentemente contraevano la rosolia. Verso la metà degli anni 1970 sono state introdotte le vaccinazioni con un vaccino monovalente con lo scopo specifico di eradicare la rosolia. Quanto al programma di vaccinazione in due iniezioni contro morbillo, parotite e rosolia (MPR), questo è stato introdotto nel 1982. Una netta diminuzione dei casi di rosolia si è cominciata a vedere qualche anno dopo il lancio del programma di vaccinazione MPR. Grazie a una copertura vaccinale sufficientemente elevata (>95% dopo il 1987) la circolazione del virus autoctono della rosolia nella popolazione finlandese è stata fermata alla fine degli anni 1990. Dopo l'eliminazione, qualche caso di rosolia è stato importato in Finlandia, senza provocare tuttavia casi secondari. Questo prova inequivocabilmente che la protezione contro la rosolia resta efficace, nonostante i nostri studi di coorte dimostrino che i livelli di anticorpi indotti dal vaccino effettivamente decrescono con il tempo. Il programma di vaccinazione MPR ha ugualmente permesso di eliminare dal paese la sindrome da rosolia congenita (SRC). L'ultimo caso di MPR dichiarato rimonta al 1986. Grazie alla forte copertura vaccinale dovuta al programma di vaccinazione MPR in due dosi, in Finlandia la rosolia è stata eradicata con successo. Da ora in avanti resta da vedere quanto durerà la protezione acquisita.

Loading

Article metrics loading...

/content/10.2807/esm.09.04.00459-it
2004-04-01
2017-11-24
http://instance.metastore.ingenta.com/content/10.2807/esm.09.04.00459-it
Loading
Loading full text...

Full text loading...

/deliver/fulltext/eurosurveillance/9/4/art00459-it.htm?itemId=/content/10.2807/esm.09.04.00459-it&mimeType=html&fmt=ahah
Comment has been disabled for this content
Submit comment
Close
Comment moderation successfully completed
This is a required field
Please enter a valid email address
Approval was a Success
Invalid data
An Error Occurred
Approval was partially successful, following selected items could not be processed due to error